Holy Martyr

copertina band

sito web

IL NUOVO ALBUM DELL’ AGGUERRITA EPIC HEAVY METAL BAND ITALIANA. UN OPERA POTENTE ED OSCURA ISPIRATA AGLI SCRITTI DI J.R.R. TOLKIEN!

Dopo 5 anni di silenzio, gli Holy Martyr sono nuovamente sul piede di guerra con il nuovo e quarto album “Darkness Shall Prevail”! Il gruppo EPIC HEAVY METAL italiano ha realizzato un ritorno scritto col fuoco, atteso al varco dai seguaci dei loro primi tre epici lavori!

Holy Martyr hanno prodotto un ambizioso concept album, basato sulla mitologia del mondo creato da J.R.R. Tolkien. Lasciate alle spalle le tematiche di Epica Greco/Romana e Giappone feudale, i nostri affrontano ambientazioni solenni ed arcane, tratte dalle appendici dei libri del celebre autore Inglese. Il risultato è stato un ripristino di certe sonorità legate all’EPIC METAL americano dei primi anni ‘80, avvolte da un alone di oscurità e pathos assolutamente inedite ed ispiratissime.

“Darkness Shall Prevail” è un album che rimarrà nella storia del gruppo, per via del suo incedere magniloquente e cupo, solenne e tenebroso, una dualità che spesso si spinge ai confini col DOOM METAL più morboso, rimanendo ancorato allo stile proposto nelle vecchie produzioni ma con una marcia in più. Un lavoro che non mancherà di affascinare i fan di Manowar, DoomSword, Iron Maiden, Candlemass, Omen, Warlord. Una line-up rinnovata da un nuovo chitarrista e da un nuovo batterista, hanno spinto le composizioni su maggiore ricercatezza e tecnica, senza sminuire l’impatto live che la registrazione è riuscita ad esaltare. A questo si unisce l’ugola d’oro di Alessandro Mereu, più che mai in forma, ed il songwriting da veterano di mille battaglie del fondatore Ivano Spiga, una certezza e garanzia per i vecchi e nuovi fan che gli Holy Martyr hanno saputo conquistare.

Il tempo ormai è giunto…lasciatevi avvolgere dall’oscurità.