Spingitori Night 27 ottobre - Alvarado Strett Roma

Indietro

La Spingitori Dischi sbarca a roma con la prima Spingitori Night!

https://www.facebook.com/events/125661244799415/


nella serata si esibiranno due cari artisti del nostro rooster:

In attesa dell'imminente uscita del primo disco

Non-pellegrino

https://www.youtube.com/watch?v=Uu1WkvkphRo
https://www.youtube.com/watch?v=LD3Sn5Uc73s
https://www.youtube.com/watch?v=qWvQcGHTU_w

Nasce e cresce in Piemonte, impara a suonare la batteria a quindici anni, età in cui perde il senno per un gruppo inglese con la radio in testa. A 23 si laurea in Storia del Cinema a Milano, prima di trasferirsi a Roma dove inizia a lavorare come assistente alla regia, filmaker e regista di videoclip. Parallelamente suona la batteria e la chitarra in alcune band della capitale - I QUARTIERI (42 records) e RUBBISH FACTORY (Modern Life) - con le quali pubblica due dischi. Nel 2015, guardando un documentario astronomico in tv, vede una foto della Terra scattata a sei miliardi di chilometri di distanza da una sonda in viaggio verso i confini del sistema solare, accompagnata dalla lettura delle "riflessioni su un granello di polvere" di Carl Sagan. Il senno, questa volta, lo perde tra i pianeti e tra le stelle, iniziando a procurarsi manuali di fisica e astrofisica divulgativa, ma faticando seriamente a capire qualcosa sulla gravità quantistica o sulla teoria delle stringhe. Decide pertanto di interrompere le letture scientifiche per dedicarsi interamente alla realizzazione di un album ambientato quasi totalmente nello spazio, allontanandosi per diversi mesi dalla Terra per guardarla da lontano e riconoscerla finalmente come un puntino solitario, avvolto dal grande buio cosmico.
Attualmente si trova su Kepler 186 f - un pianeta che orbita intorno a una nana rossa - con un synth, una chitarra e una macchina fotografica.

Bram Stalker

https://www.youtube.com/watch?v=V3k4ugbeZDA
https://www.youtube.com/watch?v=NE4pru3W6kg
https://www.youtube.com/watch?v=F2HrAR_QSxk&t=16s

Power duo Bass&Drums dall'abruzzo con furore
I Bram Stalker sono Andrea Maceroni (basso e voce) e Alessandro Macera (batteria). Un’attitudine garage, un’esecuzione immediata, un suono solido che incontra testi delicati con temi a sfondo deliziosamente psico-sociale
Tutti i brani sono stati registrati in maniera old school e cioè in presa diretta, senza click e senza editing, presso lo Slam Studio di Corvarowww.slamstudio.it. E' stato scelto questo tipo di produzione per restituire naturalezza all'esecuzione, dando importanza all'interplay e quindi puntando tutto sulle capacità interpretative e sull'esperienza del power duo.